martedì 10 aprile 2012

PANCAKES DI FAVE CON SCAMORZA E ZUCCHINE


Non chiedetemi perché, ma io durante le feste comandate sparisco.
Letteralmente.
Odio fare gli auguri di circostanza, anche - oserei dire soprattutto - se li sento fortemente.
Non so se si tratti di una forma di pudore che si manifesta nel modo e nel momento sbagliato, so solo che difficilmente faccio gli auguri di Buone Feste quando le feste arrivano. E' così a Natale e capita anche a Pasqua.
Ho fatto gli auguri a pochissime persone e a quasi nessuno dei miei parenti, mi sento un verme ma è così e basta.  

Ridicolo poi pubblicare le ricette del pranzo di Pasqua una volta che la ricorrenza è trascorsa, ma tant'è: prendetele per quello che sono e tenetele in serbo per l'anno prossimo... ^_^ 

In ogni caso, BUONA PASQUA A TUTTI.


PANCAKES DI FAVE CON SCAMORZA E ZUCCHINE
(da OGGI Io Cucino, maggio 2010)

Per 4 persone:
100 g fave sgranate
100 g panna fresca
50 g farina 00
1 uovo
40 g di scamorza bianca
1 grossa zucchina
Sale, pepe, burro, olio extravergine di oliva
Fave fresche per decorare

Lavare la zucchina, spuntarla e tagliarla con la mandolina a rondelle sottilissime (1-2 mm di spessore). Farla saltare in olio extravergine di oliva per 5-6 minuti.

Affettare sottilmente la scamorza. Meglio ancora, farsela affettare dal negoziante di fiducia.

Scottare le fave per 30 secondi in acqua bollente, scolarle e privarle della pellicina bianca.
Tenerne da parte qualcuna per decorare e passare al mixer tutte le altre insieme all'uovo, la farina, la panna, un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe. Se la pastella dovesse risultare troppo densa, diluirla con uno o due cucchiai di panna.

Scaldare una padellina antiaderente, ungerla con un poco di burro chiarificato e versarvi un paio di cucchiaiate di composto, ottenendo una frittatina di circa 12 cm di diametro. Farla cuocere per un paio di minuti per parte. Preparare altri 5 pancakes, ungendo il padellino se necessario con altro burro.
Se il padellino è troppo piccolo per farvi girare il pancake senza danni, fate scivolare quest’ultimo sulla paletta e poi capovolgetelo.
 
Mettere 3 pancakes sul piano di lavoro, coprirli con 1/3 della scamorza e delle zucchine, sovrapporvi gli altri 3 pancakes. Tagliare ciascun pancake farcito in 4, decorare ogni quarto con una fava fresca, disporre sul piatto da portata e servire.

12 commenti:

  1. Io intanto gli auguri me li prendo ;)
    Insieme ad uno spicchietto di questo pancake

    Buona Pasqua passata anche a te :D

    loredana

    RispondiElimina
  2. ma come mi piacciono questi pancakes!

    certo anche tu ti svegli presto, eh...

    ah... anch'io pochi auguri! quindi buona pasqua ;-)

    RispondiElimina
  3. Ciao Mapy, dimmi, chi può impedire che questi pancakes possano essere fatti e mangiati anche dopo Pasqua?

    RispondiElimina
  4. A dispetto dei kilometri quadrati di serre che la ricoprono, l'Olanda e' un deserto di frutta e verdura! Pero' l'altro giorno ho addocchiato delle fave freschissime dal fruttivendolo-gioiellere turco vicino a casa mia. Questa ricetta merita un investimento in fave...Un abbraccio, a presto.

    RispondiElimina
  5. I pancakes salati non li avevo ancora visti e i tuoi mi fan venire voglia di farli subito! E poi io adoro le fave. Wow, che bella ricetta!

    RispondiElimina
  6. Io li mangio volentieri anche se non è Pasqua, se non è un problema! Bellissima l'idea di farcirli tipo toast!

    RispondiElimina
  7. Beh direi che non siano solo pasquali questi pancakes qui. Li vedo così primaverili che vanno bene per qualsiasi pic nic all'aria aperta :)

    RispondiElimina
  8. sparisci pure. Che intanto, poi riappari. E con 'ste robe qui...

    RispondiElimina
  9. Ciao, piacere di conoscerti, è la prima volta che visito il tuo sito e mi piace davvero tanto. Mi presento, io sono Emanuela ed il mio blog si chiama Chiacchiere ai fornelli. Tornerò a farti visita presto.

    RispondiElimina
  10. I miei pargoli ti adoreranno, se è possibile, ancora di più!

    RispondiElimina
  11. ciao mapi, buona pasqua anche a te :)))
    questi pancakes sono una meraviglia e perfetti per farmi mangiare qualche legume in più ;)
    assolutamente sdoganati anche per il post-pasqua!
    baci

    RispondiElimina
  12. No no, guarda: le ricette le vogliamo assolutamente. Sugli auguri sono d'accordo con te.

    RispondiElimina

Nella Apple Pie c'è posto per tutti, tranne i maleducati. :-)