giovedì 27 gennaio 2011

Brownies al cioccolato e maionese



Secondo me lei non ci credeva fino in fondo... ed è per questo che invece lo faccio!!! :-D


Quella che vedete riprodotta qui sopra è la mia agendina da borsetta 2011 e sopra, tra un appuntamento e l'altro che segno per non dimenticarli, che cosa c'è? Ma il suo autografo!!! Sì, proprio così, so che state morendo tutti dall'invidia, ma io e altre due piccole fan (Acquaviva e la Viz) l'altro ieri sera siamo riuscite, dopo un lungo e faticoso assedio, ad ottenere l'ambito premio: l'autografo di Babs!!!!
Mi raccomando, non fatevi venire un travaso di bile leggendo la dedica... :-D

Chiedo scusa invece ai lettori e alle mie amiche (st)renne se stamattina è stato pubblicato un post che secondo la nostra programmazione sarebbe dovuto comparire domani; gli è che io programmo la pubblicazione dei post e ieri sera ero convintissima che oggi sarebbe stato venerdì. Tale convinzione non si è certamente dissipata stamattina al suono della sveglia, e vi assicuro che è stato un vero shock scoprire alla metropolitana, di fronte all'inoppugnabile prova del tesserino settimanale da timbrare, che ero avanti di un giorno: orrore!!! Anzi, doppio orrore: ho pubblicato un post in anticipo!!!! Comincio a pensare che il mio neurone sia in crisi di identità: evidentemente pensa di lavorare per qualche linea aerea ed è costantemente in sciopero...

Approfitto però della mia sbadataggine per parlare del mio primo invito come foodblogger, all'evento Calvè, che si è svolto presso la sede dell'IPCA a Milano il 25 gennaio.
Gli Chef dell'IPCA ci hanno fatto notare che gli ingredienti della maionese sono uova, olio e succo di limone, tutti ingredienti che utilizziamo già quotidianamente nella preparazione delle nostre ricette. Ci hanno quindi suggerito di utilizzare la maionese come ingrediente, sottolineando quanto questo non sia poi così insolito. E' seguito un buffet di pietanze tutte preparate con la maionese, dall'antipasto al dolce, come ad esempio i brownies di cui dò la ricetta sotto, che usano la maionese al posto del burro e che erano davvero buoni.

BROWNIE AL CIOCCOLATO E MAIONESE
dal ricettario Calvè

125 g* cioccolato fondente
125 g maionese
125 g zucchero
125 ml latte
250 g farina 00
2 uova
1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci in polvere

* La ricetta originale ne riporta 1125 g; a me sembrano tanti, ho chiesto di verificare e mi assicurano che ci vuole proprio tutto quel cioccolato. Io non ne sono convinta per niente e quindi scrivo la quantità che uso io. ;-)

Far fondere a bagnomaria il cioccolato fondente, poi amalgamarlo allo zucchero e alle uova leggermente sbattute, in modo da migliorarne la capacità di assorbire gli ingredienti secchi.
Setacciare farina, cacao e lievito e unirli al composto. Aggiungervi il latte e la maionese, amalgamare bene e versare in una teglia rettangolare rivestita di carta forno.
Porre in forno preriscaldato a 160 °C per circa 45 minuti, sfornare e attendere che si sia raffreddato. Tagliare a quadrotti e servire.

14 commenti:

  1. sà, cogliamo due piccioni con una fava: il post di oggi e anche quello di domani visto che il commento te l'ho già anche scritto ^_^ Quanto a questi..beh...beh...strani ma intriganti!

    RispondiElimina
  2. Mapina...ma ma...anche io voglio l'autografo di Babs!!!UFFI!!!

    comunque strana questa ricetta con dei Brownies..ma in realtà a pansarci bene... nei dolci spesso usiamo olio, uova, limone e un pizzico di sale, no?

    Per le stranne...io non mi sono accorta di nulla!!!:D

    Buona giornata, baci, Flavia

    RispondiElimina
  3. La tua agendina autografata è deliziosa mapi!
    :)
    Certo che ... che peso esere convinti che sia venerdì e poi scoprire l'amara verità, povera!Hai tutto il mio sostegno!
    Questi brownies con la mayo sono interessantissimi ... da un po' vorrei provare a farci i biscottini ma rimando sempre .. devo darmi un'accelerata!
    Mille baci

    RispondiElimina
  4. Uuuu....anch'io voglio l'autografo di babs!!!!!
    Ebbrava la Mapi!!!
    Buon giovedi!!!!
    :-)

    RispondiElimina
  5. COMPLIMENTI per l'invito al tuo primo evento!
    La calvè è buona, non c'è niente da dire....col cioccolato mi fa una certa impressione ma oggi si sperimenta di tutto quindi non stupisce più nulla, giusto? Se tu li hai assaggiati e pubblicati, ci fidiamo :-)
    Cristina

    RispondiElimina
  6. Buonissimi i brownies e la maionese, sai che ho trovto in rete dei biscotti fatti con la maionese, che non ho ancora provato a fare ma mi stuzzicano parecchio? Si in fondo si tratta di olio, uova e limone, presenti anche nei dolci;) quindi oggi sei avanti di un giorno.. anche a me è capitato più di una volta, combinando anche guai!

    RispondiElimina
  7. pazzesca la maionese nei brownies!

    RispondiElimina
  8. Complimenti per il tuo primo evento e per tutto il resto! :-))))

    La maionese in realtà nei dolci è fantastica, li rende "morbidi" in una maniera un po' diversa, mi segno la ricetta perché questi brownies mi mancano!

    Se ti capita, prova anche i biscotti di arabafelice :-)

    Un bacioneeeeee

    RispondiElimina
  9. Ciao Mapi.
    Non mi stupisce questo tuo post perché io la maionese la metterei dappertutto (la mia pasta preferita è la cosidetta "alla Tognazzi" che prevede appunto la maionese come condimento).
    Non divento matto per i dolci ma penso che questi proverò a farli.

    RispondiElimina
  10. E' stato un piacere conoscerti. Speriamo di poter ripetere presto questa piacevole esperienza.Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  11. Francy il tempo è denaro e quindi... ;-)
    Un bacione!

    Flavia, mi sto lustrando le unghie sul bavero della camicetta. :-D Babs è una forza della natura, è troppo simpatica, ma anche le altre piccole fan non sono da meno. Sono proprio persone da conoscere! :-)))

    Meggy, grazie per la comprensione: mi sta venendo l'ansia da MTChallenge! O_O E' che voi siete tutti troppo bravi, come fare a decidere il vincitore?

    Paoletta, hehehe, vieni a Identità Golose blocchettomunita e vedrai che farà l'autografo anche a te!

    Cristina, la maionese nei brownies faceva effetto anche a me, però ho assaggiato i brownies ed erano buoni... :-p

    Cinzia e Passiflora, infatti: si tratta di uova, olio e succo di limone; è usarli combinati insieme che shocka un po, ma in realtà si sposano benissimo.

    Muscaria, tu sei almeno 10 anni avanti a me, per me invece è stata una scoperta.. ma adesso che lo so non l'abbandono più! :-D

    Ciao Gianni, hai proprio ragione. Si tratta di aprire la mente, perché la maionese come ingrediente è plausibilissima!

    Daniela, è stato un piacere anche per me. Ero un po' spaesata perché molti blog li avevo già sentiti ma non riuscivo a inquadrarli. La prossima volta sarà molto più semplice!

    RispondiElimina
  12. Guarda, se non l'avessi fatto, non saresti stata una vera (st)renna! ;)))
    P.s. lo sai che la Calvè è anche gluten free? E poi, sicuramente sarà più leggera del burro... o no? ;)

    RispondiElimina
  13. Sempre super impegnata come vedo,come vorrei essere nei tuoi panni,in queste situazioni,ma come fai a cercartele?.La prossima volta mi inviti?bacioni,Lisa.

    RispondiElimina
  14. Mapi, spero non mi ucciderai ma...da me c'è un premietto per te....

    RispondiElimina

Nella Apple Pie c'è posto per tutti, tranne i maleducati. :-)