lunedì 16 dicembre 2019

Stelle di Natale alle mele e caramello salato


A dispetto del nome del mio blog, non amo particolarmente fare dolci 😇 e il periodo natalizio non fa certo eccezione. Non per nulla la settimana scorsa ho pubblicato una ricetta salata. 😉 

Ma Natale è sinonimo di biscotti e non potevo proprio esimermi dal pubblicarne almeno una ricetta. Anche questi li avevo preparati 2 anni fa per MTChallenge, ma mi sembrava un peccato non pubblicare la ricetta anche qui. La crema di burro al caramello salato, di cui questa ricetta usa solo un cucchiaio, è diventata un must a casa mia, durante le feste: in altri periodi non me la posso permettere visto che sono già ingrassata abbastanza, ma un piccolo strappo alla regola durante le feste lo si deve fare, altrimenti che feste sono?

STELLE DI NATALE


Per 18 pezzi circa:

500 g di farina 00
260 g di burro
100 g di zucchero
2 uova medie
30 ml di Rum
2 cucchiaini rasi di lievito per dolci

Per farcire:

1 mela
Il succo e la scorza grattugiata di ½ limone non trattato
100 g di farina di nocciole
1 cucchiaio di crema di burro al caramello salato

Zucchero a velo per spolverare


Preparare la frolla impastando velocemente farina, burro, uova, Rum, zucchero e lievito finché siano ammassati, avvolgere in pellicola e far riposare in frigo per mezz'ora.

Preparare il ripieno: lavare la mela, sbucciarla e tagliarla a pezzetti, metterla in un pentolino con il succo di limone e cuocerla per 10 minuti, mescolando ogni tanto perché non si attacchi. Unire un cucchiaio di crema di burro al caramello salato e la farina di nocciole, trasferire in una ciotola e riporre in frigo per mezz'ora.

Stendere la frolla a 2 o 3 mm di spessore e tagliarla con un tagliapasta tondo di 8 cm di diametro.
Ritagliare una stella al centro di metà dei dischetti con l'apposito stampino.
Farcire ogni disco intero con una noce di composto alle mele e chiudere con il disco con la stella, sigillando i bordi.
Adagiare via via i biscotti sulla placca rivestita di carta forno.
Coprire con pellicola e tenere in frigo per mezz'ora.

Preriscaldare il forno a 180 °C in modalità statica.

Cuocere i biscotti per 18 minuti circa, finché siano leggermente dorati, quindi farli raffreddare su una gratella.
Spolverizzarli con zucchero a velo prima di servirli.

Nessun commento:

Posta un commento

Nella Apple Pie c'è posto per tutti, tranne i maleducati. :-)