sabato 5 settembre 2015

50 e non sentirle! Il Giubileo dell'MTC



...E siamo arrivati a 50.
Cinquant'anni? Nooooo, quelli li ho già superati!!! :-D
Sto parlando dell'MTChallenge, una gara di cucina nata quasi per gioco nel giugno 2010 e che è via via cresciuta, sotto gli occhi stupiti della sua ideatrice (nonché anima), Alessandra, e di tutti i partecipanti, che negli anni hanno creato una Community di tutto rispetto, e che appunto domani inaugurerà la sua cinquantesima sfida!

In un mondo dove tutto cambia, la nostra Community resiste da più di 5 anni, un autentico record per la blogsfera, e non certo l'unico battuto dal nostro gioco. Certo, negli anni non sono mancate discussioni, polemiche e defezioni; questo tuttavia ha rafforzato il gruppo, creando un senso di appartenenza che difficilmente si trova in rete, e che per molti di noi ha un seguito nella vita reale.
Il suo segreto? Sicuramente la guida discreta, ma ferma e sicura di Alessandra, che ha saputo valorizzare al meglio le doti di ciascun partecipante; ma anche la pronta ed entusiastica risposta dei singoli, che ad ogni sfida si mettono in gioco fino in fondo, dando il meglio di se' con allegria e autoironia, forti di un bagaglio di valori veri, solidi e indiscutibili, che hanno permesso a tutti di incontrarsi e di riconoscersi (cit.).
A lei va la mia più viva gratitudine, anche perché se ho aperto il blog è stato proprio grazie all'MTChallenge!!!

L'evoluzione del gioco ha comportato l'apertura di un blog dedicato, MTChallenge.it, dove la 
Redazione (di cui ho l'onore di fare parte) approfondisce ogni mese il tema proposto con post tecnici e storici e con interviste a Chef ed esperti del campo, mentre la Community contribuisce realizzando appositamente delle ricette extra sfida. 
Tutto questo ha fatto sì che l'MTChallenge abbia guadagnato un posto importante nel web, quanto a credibilità dei contenuti ed affidabilità delle ricette.
E poi, fateci caso: le principali riviste di cucina propongono regolarmente, a 2 mesi di distanza, i temi della nostra sfida!


Domani si aprirà dunque la cinquantesima sfida di questo bellissimo gioco che, iniziato quasi per scherzo, negli anni si è evoluto fino a diventare una vera e propria scuola di cucina, dove il vincitore della sfida precedente mette a disposizione della Community il suo sapere lanciando una nuova sfida ai partecipanti.

E non è finita: MTChallenge è nato come un gioco, ma ha già pubblicato ben 3 libri di cucina, che in pochi mesi hanno battuto tutti i record di vendite pur non essendo supportati da alcuna pubblicità!



Anche qui, grandissimo entusiasmo e generosità da parte di tutta la Community, dal momento che i proventi della vendita di tutti e tre sono andati in beneficienza.

E quindi, festeggiamo il nostro gioco e la nostra Community aprendo oggi lo scanzonato GIUBILEO DELL'MTCHALLENGE.
Restate sintonizzati con noi: ne vedrete delle belle!!!!

17 commenti:

  1. Giustissimo "allegria e autoironia" da mettere sempre in valigia!
    (e anche se non dicevi gli anni, nessuno ci avrebbe creduto, non li dimostri affatto e lo sai!)

    Besos!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allegria e autoironia sono fondamentali; tutto il resto è noia. ;-)
      Un bacio carissima!!!!

      Elimina
  2. Oggi festeggiamo un traguardo importante per il gioco e per tutti noi! W l'MTChallenge! e grazie Mapi di esistere :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, o intervistatrice senza macchia e senza paura!!!!!

      Elimina
  3. e l'onore,Map,è tutto nostro.
    Ma tutto quanto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No guarda, è proprio il contrario, e con voi acquisisco sempre più la socratica consapevolezza di nulla sapere!
      Grazie di tutto Ale, come sempre. :-)

      Elimina
  4. ma davvero hai superato i 50? io non ci credo mica!

    RispondiElimina
  5. Quoto la Mai.. allegria e autoironia uber alles :)
    Ed è un veramente un onore condividere con te la redazione.. che da te c'è solo da imparare a mazzi!! E comunque una volta o l'altra io ho il sogno proibito di sbirciare nel tuo freezer, nel quale immagino ci sia l'arca di Noè ;D

    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahahaha!!!! In questo momento nel mio freezer ci sono solo i miei pranzi-dieta per la prossima settimana... e 4 foglie di banano, arrivate dalla Sicilia. ;-)
      Tra un mese non so....
      Un bacione!!!!!

      Elimina
  6. Mapi a me servirebbe una lezione su come organizzare e riempire il freezer, perché il mio è sempre vuoto!!! Buon giubileo, e grazie di essere una delle colonne portanti di questo gruppo, e uno dei miei punti di riferimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te!!! :-D
      Lezioni di organizzazione del freezer? Il mio è un luogo buio e gelido dove si ammassano le cose più disparate, senza ordine alcuno... ;-)
      Il mio problema è infatti svuotarlo e quest'estate sono ingrassata perché ho dovuto far fuori prima delle ferie tantissima carne di cinghale, che nemmeno ricordavo di avere!
      Un bacione.

      Elimina
  7. E la Van Pelt ce l'abbiamo nooooiiii! Sooooolo noooiiii!!!! :D
    E tu hai vinto due sfide, quindi non sei umana.
    Dani (acquaementa)

    RispondiElimina
  8. Io ho scoperto un mondo che mi limitavo a sfiorare...e ho trovato persone con cui condividerlo...e con qualcuno condivido anche altro ;)

    RispondiElimina
  9. Io ho scoperto un mondo che mi limitavo a sfiorare...e ho trovato persone con cui condividerlo...e con qualcuno condivido anche altro ;)

    RispondiElimina
  10. Io ho scoperto un mondo che mi limitavo a sfiorare...e ho trovato persone con cui condividerlo...e con qualcuno condivido anche altro ;)

    RispondiElimina
  11. Buon Giubileo Mapi
    cosa sarebbe Mtc senza di te??

    RispondiElimina

Nella Apple Pie c'è posto per tutti, tranne i maleducati. :-)