lunedì 14 marzo 2011

Soufflé di acciughe



Ci ho preso gusto, cara Cristina, a questo tuo contest delle acciughe, o forse sto cominciando a prendere gusto al pesce azzurro, chissà.
Fatto sta che non appena ho visto il titolo di questa ricetta ho esclamato tra me e me "questa la faccio senz'altro!". L'ho letta e riletta e infine mi sono decisa.
Grazie a te oltretutto, mi sono avvicinata al meraviglioso, magico mondo dei soufflé.
E' la prima volta che mi cimento in tale preparazione e ne sono rimasta soddisfattissima.
Ti dedico quindi la ricetta, perché il tuo contest mi sta aprendo un mondo!


SOUFFLE' DI ACCIUGHE
Da E. Knam - Soufflé - Idea Libri


Per 4 persone:
200 g di acciughe fresche già pulite e sfilettate
100 g latte
50 g acqua
4 albumi
30 g farina
30 g olio d'oliva
30 g capperi
sale
burro e farina per gli stampi


Portare a ebollizione il latte con l'acqua, una presa di sale e l'olio d'oliva, aggiungere la farina a pioggia e mescolare bene con una frusta. Unire quindi i filetti di acciughe tagliati a pezzetti e amalgamare bene perché si sciolgano. Aggiungere i capperi. Frullare tutto col frullatore a immersione per amalgamare gli ingredienti.

Montare a neve gli albumi lasciandoli cremosi e amalgamarli al resto dell'impasto.
Suddividere l'amalgama in 4 stampi da soufflé imburrati e infarinati riempiendoli per 3/4, quindi infornarli in un bagnomaria nel forno preriscaldato a 200 °C. Farli cuocere per 20 minuti e servirli immediatamente, accompagnandoli con patate al forno.


Questa ricetta partecipa al contest "Tutti pazzi per le acciughe" di Poverimabelliebuoni.

12 commenti:

  1. e nooooooooooooooooooo!!!! in primis, perchè mi è sfuggito questo contest e sabato siamo tornati a casa con un kg di acciughe che dicevano mangiami- e noi in quei casi lì obbediamo sempre. E poi perchè non avevo nessunissima idea- e son finite nella solita zuppa. E ora vedo questo soufflè... grrrrrrrrr
    mi tocca aspettare domani....
    Bellissimo, mapi, meraviglioso
    Buona settimana
    ale

    RispondiElimina
  2. Un idea che ci piace moltissimo ...

    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  3. A tutto potevo pensare (in merito agli abbinamenti\preparazioni) con il pesce azzuro ma addirittura un souffle no.
    Salvo e studio con calma che l'idea come direbbero dalle parti di Firenze...mi garba un sacco!
    Grazie per l'ottimo spunto :)

    RispondiElimina
  4. Anche a me garba parecchio! E anch'io non ho dimestichezza con i soufflé ma se ho fatto il danubio penso proprio di poter affrontare anche questi! bene, hai preso gusto a sfilettare le acciughe? :-)

    RispondiElimina
  5. Capperi, che bontà!!! Mi sa che mi riconcilio anche io con il pesce...

    RispondiElimina
  6. cucinato cosi nn l'avevo mai visto il pesce e io che lo adoro ci preovero subito!!

    RispondiElimina
  7. Ciao cara!!!
    Sei invitata a partecipare al mio primo contest:
    COSA SFORNO OGGI?
    Iscriviti e passa parolaaaaaaaaaaa!!!
    Un bacione!
    Dada ^.^
    http://lericettedellamorevero.blogspot.com/2011/03/cosa-sforno-oggi-primo-contest-delle.html

    RispondiElimina
  8. fantastico soufflè!!! chissà che sapore!! mi viene l'acquolina solo a guardare ! un abbraccio cara mapi , ti seguo sempre solo che non sempre riesco a commentare come vorrei!! sappi che sono comunque una fan delle tue ricette!!! :-)))

    RispondiElimina
  9. Mapi, ti stai dando alla pazza gioia col pesce azurro?
    Tra poco ti darai anche all'acqua pazza? :-D
    Fabio

    RispondiElimina
  10. mi piace l'idea del soufflè col pesce azzurro, magari un po' mascherato piace anche al marito un po' difficile, a me piace già! ciao!

    RispondiElimina
  11. Grande Mapina!!!!!
    Bella ricetta!

    Mapi cara, ho dato il via a una raccolta di ricette a base di riso (sorvoliamo sull'originalita', ma sai che lo adoro!!!) e mi farebbe piacere se partecipassi anche tu!
    Ti lascio il link!
    http://lacucinapiccolina.blogspot.com/2011/03/risottiamo-e-altre-comunicazioni.html

    e ti mando un abbraccio!!!!
    Ah...e il 3 aprile c'e' un incontro tra foodies a milano.... e' nello stesso post della raccolta, ci vieni????
    Passo a recuperarti io!!!! Ddddaaaaaaiiii!!!!!

    Un bacione
    Paola

    RispondiElimina
  12. Ciao Mapi, ho adattato il tuo souffé ad un altro pesce, guarda un po' se ti piace : http://poverimabelliebuoni.blogspot.com/2011/05/souffle-di-tracina-con-carciofi-saltati.html

    RispondiElimina

Nella Apple Pie c'è posto per tutti, tranne i maleducati. :-)