martedì 1 febbraio 2011

MTC DI GENNAIO: AND THE WINNER IS....

Cari MTChallengers, questo mese mi avete messa proprio in difficoltà.
Sapevo già che essere giudici di un contest di così alto livello non era semplice, ma ogni volta ho l'impressione che i partecipanti superino se stessi e con la sfida di gennaio lo avete dimostrato una volta di più. 

Ma presentando ben 61 ricette + 2 fuori concorso, avete fatto molto di più: avete smentito Raravis!!!! Sì, perché lei mi aveva detto che gennaio è un mese morto per i bloggers, si pubblica pochino e quindi non c'era da aspettarsi tantissime ricette. Detto fatto, avete sbancato il banco battendo il record assoluto di ricette presentate all'MTC, con tutto che ci sono alcune persone (LIIIICIAAAAAA!!!!! SAAAAANDRAAAAAA!!!! ) che questo mese non hanno partecipato al Challenge. Volete mettere la soddisfazione di non fare avverare una profezia della nostra Ale? :-D

Epperò... proprio sulla mia pelle dovevate smentirla? Non potevate fare il record, chessò, sulla pasta alla Norma? No, proprio sull'umile e rustico involtino di verza dovevate sbizzarrirvi, e con creazioni stupende, fantasiose e bellissime a vedersi. Come scegliere? Mumble, mumble... Mi sono studiata tutte le vostre ricette a fondo, le ho salvate in un file e a casa la sera le leggevo e rileggevo, cercando di restringere progressivamente la lista dei papabili.

La lista iniziale contava... beh, contava ben 61 ricette (le fuori concorso le ho lette una volta sola e ho ringraziato il Cielo che non fossero da considerare :-D); ho prima dimezzato tale lista, e non è stato facile, poi l'ho ulteriormente ridotta. Quando mi è stato chiesto da Ale e Dani di presentare la mia Top 10 ho presentato una Top 13 perché era veramente dura eliminarle, e quando mi hanno intimato di ridurla a 5 mi sono dovuta rassegnare a scartarne 8, una fatica improba. A questo aggiungete che a mano a mano che leggevo le vostre proposte comperavo le verze per provarle tanto erano allettanti, il che significa che per un po' non la voglio più vedere nemmeno in fotografia. :-D

La ricetta che alla fine ho scelto di comune accordo con Ale e Dani invece non l'ho provata, per difficile reperibilità di due degli ingredienti fondamentali. :-D

E' con grande piacere che vi annuncio che l'MTC di gennaio 2011 è stato vinto da


Involtini di Verza, the Nordic Way! di Alessandro della Renna in cucina.



La motivazione sta nel perfetto equilibrio tra la dolcezza del saporito spezzatino di renna e funghi ammorbidito da panna e formaggio e l'acidità del fresco chutney di mirtilli rossi Lingon, il tutto adagiato su una morbida crema di sedano rapa, che armonizza i sapori.
Ho trovato l'ensemble stuzzicante e intrigante e mi sono lasciata sedurre, complice una presentazione impeccabile. Per la ricetta vi rimando al suo blog, così come per i consigli sul taglio di carne con cui sostituire la renna.

CONGRATULAZIONI AD ALESSANDRO QUINDI, MA CONGRATULAZIONI A TUTTI I CHALLENGERS, che ci hanno presentato delle splendide ricette, riscoprendo talvolta il piacere di mangiare un ortaggio umile ma versatile come il cavolo verza.

Grazie a tutti! Passo il testimone ad Alessandro, pregandolo di non mettere la renna tra gli ingredienti obbligatori... ;-)

16 commenti:

  1. Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo! o meglio, siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

    RispondiElimina
  2. La foto e la presentazione sono stupende!!La ricetta lo sara' anche quindi capisco la scelta!!Bravissime tutte!!
    Sandra
    PS sono rimasta incantata da questa immagine:-)

    RispondiElimina
  3. Io lo sapevo che vinceva lui...LO SAPEVO!!! bacioni...ahahahah ora tocca a lui farsi un mazzo così...ahahahahahaha, congratulations!!Ciao Flavia

    RispondiElimina
  4. Grande Mapi ancora una volta... per la scelta della verza e per la scelta del vincitore e complimenti per il lavoraccio che hai fatto come giudice :-) hai pure battuto il record, bravissima. Ciaoooo

    RispondiElimina
  5. Chapeau a Alessandro e a Voi per aver passato in rassegna tutte 'ste ricette...Mapi: gradiresti un po' di...verza???? ^_^

    RispondiElimina
  6. Bellissima ricetta! Grazie Mapi per aver scelto la verza come ingrediente x questa sfida... sai che io la adoro!!!
    Un bacione!
    Paola

    RispondiElimina
  7. questo mese l'mtc si è proprio superato e sta diventando sempre più divertente... anch'io lo sapevo che avrebbe vinto alessandro! scelta azzeccatissima, brava mapi, hai fatto un super-lavoro! bacioni e buona giornata

    RispondiElimina
  8. Passata la sbornia di ieri sera (non credevo ai miei occhi) ringrazion di cuore Mapi per la scelta fatta e tutti quanti per i complimenti. Immagino quanto sia stato difficile ed infatti mi e' gia venta l'ansia!
    Per ora posso confermare niente renna :-)

    RispondiElimina
  9. Grande Mapi per l'idea degli involtini di verza, hai scatenato la già sfrenata creatività dei partecipanti, nobilitanto un povero ortaggio come la verza!!!
    Per Alessandro, non ho più parole per esprimere la mia ammirazione! Gliel'ho comunicata già ovviamente.
    Ciao e complimenti a tutti quanti
    Cristina

    RispondiElimina
  10. Bravissima Mapi, la ricetta era di certo la migliore. E mille grazie per avermi "costretto" a cucinare la verza, ops...il cavolo cappuccio ;-)

    RispondiElimina
  11. dev'essere stata una faticaccia, mia cara! complimenti per il sangue freddo, io avrei dato di matto già a dimezzarle :-)))

    bravissima!

    RispondiElimina
  12. Stefania sorry, non hai vinto neanche stavolta; ritenta, sarai più fortunata! XD

    Sandra infatti, ci è piaciuta su tutti i fronti!

    Flavia, paragnosta che non sei altro, e non potevi dirmelo che avrebbe vinto lui, così mi risparmiavo un sacco di patemi d'animo? :-D

    Debora, grazie. In realtà il record lo avete battuto voi: di bravura, simpatia e creatività!

    Francy ma sì dai, passa un po' di verza, che comincio già a sentire la nostalgia! ;-)

    Paola, anche a me piace molto la verza e questo mese posso dire di averne fatto il pieno!

    Alessandro, hai fatto bene a inebriarti del dolce vino della vittoria. Non vedo l'ora di vedere su quale ricetta ci sfiderai questo mese! :-D

    Cristina grazie. Non pensavo che l'umile verza avrebbe riscosso tanto successo.

    Stefania, meglio il cavolo cappuccio del coniglio, vero? Almeno non hai rischiato la lapidazione! ;-)

    Gaia è stata una fatica improba, ma per fortuna i partecipanti sono molto sportivi. ;-)

    RispondiElimina
  13. Compito arduo, Marella, le ricette erano tutte stupende.
    Complimenti ad Alessandro, bravissimo!

    RispondiElimina
  14. Mapiiiiiii, ma hai visto che successo!!!!!!!
    La fatica sarà pure stata grande.... ma vuoi mettere che soddisfazione!!!!!
    La ricetta di Alessandro è stupenda: ottima scelta!!!!
    Ho commentato già su MT, definendomi "assente autogiustificata".
    Gennaio è stato per me il mese: delle influenze, del trasloco ma, soprattutto di una svolta radicale nel mio lifestyle, inteso nel senso più letterale del termine. Dammi il tempo di riprendermi...'che sono anziana e ci metto sempre un po' prima di metabolizzare i cambiamenti.
    Non appena sarò dell'umore giusto, ti prometto che ti manderò la mia solita ricetta borderline, con le solite foto inguardabili.... così ci faremo quattro risate insieme.
    Per adesso, nel mio "buen retiro" non c'è nemmeno la connessione ADSL (oltre a tutta una serie di cose ben più importanti), quindi vado a scrocco e il mio tempo utile è scaduto....
    Un abbraccio grande grande
    Licia

    RispondiElimina
  15. che bello. veramente alessandro complimentoni...lo so che il mio piatto era molto umile ma ho partecipati per divertirmi e conoscere gente speciale ^_^
    partecupo anche a febbraio
    ciao ciao

    RispondiElimina
  16. Mapi ti dirò, non avevi altra scelta, il piatto presentato dal nostro Alessandro è degno di un grande chef, sei stata davvero grande, hai svolto un ottimo lavoro e approvo la tua scelta in pieno! Baci

    RispondiElimina

Nella Apple Pie c'è posto per tutti, tranne i maleducati. :-)